Una madre scopre che il compagno di classe di suo figlio sta mangiando gli avanzi dei bambini e Decision di organizzare una riunione dei genitori

Courtney Johnson ist im Tempo alla scuola del figlio Peter arrivata appena und lo ha subito riconosciuto tra gli studenti

„Allora, com’è andata la tua giornata a scuola oggi, Peter? Ti sei diversito?“ chiese, mentre tornavano a casa.

„Ähm… è stato bello, Mama“, sospirò Peter. „Sto morendo di fame! Possiamo fermarci von McDonald’s?

„Hai Ruhm?“, Courtney face una pausa. „Non hai mangiato a scuola oggi? O aspetta, è una scusa per le crocchette di pollo? Non di nuovo, Pietro! Devo chiedere alla signora Dickens se hai pranzato oggi?

„Nein Mama! Nicht farlo! In realtà sto morendo di fame. Avrei mangiato alla mensa, ma dovevo dare il mio cibo ad Aiden perché aveva fame. È il mio compagno di classe, tra l’altro. E nessuno dovrebbe sapere che l’ho aiutato, per favore!

„Cosa?“, Courtney si accigliò, fermando bruscamente la macchina. «Ma ognuno pranza a scuola, Peter. Perché gli hai dato il tuo?

„Aiden non mangia con noi, mamma“, ha rivelato Peter. «Dice che sua madre non può permettersi il pranzo. Lo vedo tutti i giorni, aspettando che tutti finiscano di mangiare, e poi…“

„Si nasconde nel parco giochi e mangia gli avanzi in modo che gli altri non lo vedano. L’ho trovato lì un giorno e mi ha raccontato tutto. Mi ha chiesto di non dirlo a nessuno perché pensava che tutti lo avrebbero preso in giro. Oggi abbiamo fatto lezione di ginnastica, quindi tutti erano davvero affamati e hanno finito il pranzo. Sapevo che Aiden non avrebbe avuto niente da mangiare, quindi gli ho offerto la mia parte. Ho chiesto anche ai miei amici di aiutarlo. Così hanno condiviso anche con lui il cibo”.

Courtney era felice di sapere che suo figlio era stato così gentile da aiutare un compagno di classe bisognoso, ma si chiedeva cosa non andasse con la madre di Aiden per avergli dato da mangiare gli avanzi a scuola. Quando è tornata a casa quel giorno, ha chiamato l’insegnante di Peter per saperne di più su Aiden.

«Buongiorno, Signora Dickens. Spero tu stia bene. In realtà, volevo solo chiederti una cosa su Aiden. È il compagno di classe di Peter, vero? Peter mi ha detto che Aiden ha dei problemi finanziari. C’è qualcosa che posso fare per aiutarlo?”

«Oh, è molto generoso da parte sua, Signora Johnson. Aiden è un bambino di grande talento, uno dei più brillanti, direi…. Tuttavia, le cose non stanno andando così bene per lui sul fronte familiare. Sua madre sta passando un brutto momento con suo marito.

„Oh, mio ​​Dio… Non c’è da stupirsi! Mi dispiace chiederle questo, signora Dickens… non dovrei davvero interferire nei loro problemi familiari, ma qual è esattamente il problema? Pietro mi ha detto…”

«Sono divorziati, Signora Johnson. La mamma di Aiden è una mamma single… Ma c’è un problema di mantenimento dei figli e la moglie è malata, quindi è un disastro totale… …“.

„Capisco…“ Courtney si sentì triste per la situazione di Aiden e disse alla signora Dickens cosa stava mangiando a scuola. Courtney voleva tarif qualcosa per aiutarlo. E poi ha pensato a un piano….

„Sig.ra. Dickens», gridò allegramente. „Puoi farmi un piccolo favore?“

„Sicuro.“

„Ist es möglich, ein Incontro mit Tutti in Genitori von Aiden zu organisieren, oder Compagni di Classe di Peter? Mi piacerebbe parlare con loro di qualcosa… ho appena avuto questa idea di aiutare Aiden…».

La Signora Dickens hat eine Pause für einen Moment gemacht.

„Beh, penso che avremmo bisogno del permesso del preside… posso solo fingere di aver bisogno di organizzare un incontro, quindi va bene. Quando vuoi farlo?“

«Penso che il giorno dopo andrebbe bene, Signora Dickens. Dobbiamo avvisare tutti i genitori“.

„Me ne occuperò io … Quindi ci vediamo dopodomani, signora Johnson.“

«Grazie mille, signora Dickens; ancora una cosa, per favore…“

„SÌ?“

„I genitori devono pensare che sei tu a chiedere un incontro. Sarebbe più efficace così».

„Va bene.“

»Grazie, Signora Dickens!« disse Courtney e riattaccò.

Il giorno dopo, quando si sono incontrati tutti, la signora Dickens li ha informati della situazione di Aiden, ma non ha rivelato il suo nome per evitare che il ragazzo venisse aggredito ingiustamente.

I genitori ascoltarono in silenzio, ma quando Dickens iniziò l’ultima parte della sua presentazione, iniziò a riversarsi un’ondata di emozioni, per lo più rabbia.

“COSÌ? Cosa vuoi che facciamo esattamente?“ scherni una donna. „Se un genitore non può nutrire i propri figli, non dovrebbe mandarli a scuola“.

„Bene, signora“, disse la signora Dickens. „Tutto ciò che chiedo è di essere un po‘ generosi con questo ragazzo e di aiutarlo. Il povero ragazzo ha mangiato gli avanzi della mensa. Uno dei suoi compagni di classe l’ha visto.

„Chi è quello che l’ha visto? E se è così preoccupato per il suo amico, perché non chiede ai suoi genitori di pagargli i pasti?“ un uomo si è infuriato.

«Temo di non poter rivelare l’identità, signore. Mi dispiace. Se non vuoi…» Prima che la signora Dickens potesse finire la frase, Courtney balzò in piedi.

„Mio figlio l’ha visto fare questo! Ed è assolutamente orribile che voi adulti non possiate vedere quanto sia terribile!

Anche la madre di Aiden era presente alla riunione, seduta in un angolo, nascondendo le lacrime quando si è accorta che tutti parlavano di suo figlio.

„Bene, allora, vai avanti e aiutalo!“ sibilò l’uomo.

«Certo che lo farò, signore, ma prima che lo faccia, lei deve conoscere tutta la verità. La famiglia di un ragazzo sta attraversando un financi
al crisi, e non può nemmeno permettersi un pasto! Ti rendi conto di quanto sia terribile? Un bambino che non mangia, quando il cibo è una necessità! Immagina se fosse tuo figlio ad avere fame e non potesse permettersi di mangiare. Ti incolperesti di essere un genitore orribile e dia aver rovinato la vita di tuo figlio.

„Capisco che a volte le circostanze ci costringano. Nicht abbiamo alcun controllo su di loro. Ma per favore cerca di capire di cosa stiamo parlando qui: un bambino di quarta elementare aspetta che i suoi compagni escano dalla dopo aver mangiato per sfamarsi! E li nasconde e li mangia in modo che gli altri bambini non lo prendano in giro!

„E cosa fai nel frattempo? Sei impegnato a giudicare lui e la sua famiglia! Sai una cosa, ich tuoi figli sono molto meglio di tutti voi! Spesso condividono il loro cibo con lui e lo aiutano. Ciò dimostra che le generazioni più giovani possono essere molto più reifen dei loro anziani!

„Abbiamo due opzioni per risolvere questo conflitto: Continueare le Discussioni ipocrite o fare un passo avanti e aiutarlo in un modo che non metta a repentaglio la sua dignità o quella dei suoi genitori. Tutto quello che chiedo è che tutti voi contribuiate con una cifra modesta, qualunque cosa possiate, in modo che possiamo aiutarlo.

Detto ciò, Courtney Aprì il suo portafoglio, tirò fuori due banconote da $ 100 und le mise sul tavolo della signora Dickens.

L’intera stanza era silenziosa. Ma subito dopo è scopiato un applauso ei genitori hanno cominciato a metere i solidi sul tavolo, uno per uno.

Alcuni genitori hanno lasciato la stanza senza fare una donazione, ma va bene perché sono stati in grado di raccogliere una somma che coprirà le spese del pasto di Aiden per il resto dell’anno scolastico.

Mentre Courtney stava pro salire in macchina dopo la scuola, la mamma di Aiden le si avvicinò e la ringraziò per il suo aiuto.

Ha ammesso di essersi sentita male per l’incidente e di sapere cosa stava succedendo, ma di non avere i mezzi per aiutare suo figlio. Courtney l’ha rassicurata dicendole che andava tutto bene.

Due giorni dopo, quando Peter tornò a casa da scuola, ebbe GRANDI NOTIZIE!

„Mama, Mama!“ disse mentre correva da lei. „Aiden sta mangiando con noi ora! Non deve più mangiare gli avanzi. Sua madre gli ha detto che l’hai aiutato. Sei così forte, Mama!

Courtney gli traurig. „È fantastischo, tesoro. Sono contento che Aiden sia felice ora.

Like this post? Please share to your friends:

Videos from internet

           

Related articles: