Le lontre hanno le reazioni più divertenti quando fanno la scelta sbagliata

Kotaro, l’adorabile lontra, era un bambino quando ha giocato per la prima volta a un gioco di indovinelli con il suo amico umano. L’obiettivo del gioco era scegliere quale mano conteneva il premio.

Il dolcetto fu lanciato in aria e una delle mani lo afferrò con un rapido movimento. Kotaro aveva bisogno di occhi acuti per individuare dove fosse andato. Sfortunatamente, ha indovinato male la maggior parte del tempo.

Sono passati tre anni da quando hanno giocato a quel gioco, e dato che Kotaro era un adulto adesso, sarebbe stato più bravo a farlo. Dopo molti tentativi per identificare quale mano conteneva il jerky, Kotaro non ha mostrato segni di miglioramento.

Continuava a puntare sulla mano destra, probabilmente perché era abituato a ricevere cibo da quella specifica parte. Certo, si protendeva verso ciò che gli era familiare.

Da adulto, Kotaro era più impaziente e perse rapidamente interesse per il gioco. Il prossimo è stato Hana, la lontra più giovane; forse lei potrebbe fare meglio di lui.

Quando hanno iniziato a giocare, Hana si è semper girata sulla schiena e ha ignorato il lancio del dolcetto. Ciò significava che non aveva mai effettivamente visto quale mano avesse catturato la carne essiccata.

Proprio come Kotaro, tendeva a scegliere la mano giusta. Con una probabilità del cinquanta per cento, non era una scommessa sbagliata. Le simpatiche lontre potrebbero non essere brave a indovinare, ma almeno sono persistenti.

Like this post? Please share to your friends:

Videos from internet

           

Related articles: